Poltrona Frau ha scelto Savema

 

 

 

Poltrona Frau ha scelto SAVEMA
per la realizzazione del tavolo Bolero Limited Edition

 

Un incontro speciale

L'esclusività di Poltrona Frau, brand con una forte vocazione all'artigianalità, incontra per la prima volta l'eccellenza produttiva di Savema, realtà leader del settore lapideo. L'azienda di Pietrasanta è stata scelta per la realizzazione di un progetto unico, dotato di una straordinaria matericità: la Limited Edition del tavolo Bolero disegnato da Roberto Lazzeroni. La presentazione ufficiale è avvenuta durante un evento esclusivo, nato dal progetto di Paolo Armenise+Silvia Nerbi, nella suggestiva cornice del Bacino di Gioia – Cava Piastrone.

La preseNtazione in cava

La scelta della location per Savema non è casuale, ma rappresenta l'opportunità per far conoscere al grande pubblico l'ambiente aspro e difficile dal quale proviene il marmo, oggi sempre più protagonista di oggetti di design, rimarcando il lungo percorso e le tante difficoltà che il lavoro dell'uomo incontra nella trasformazione della materia. E questo paesaggio ne è la più evidente testimonianza.

Un modello unico in edizione limitata

L'unicità del progetto, composto da 41 esemplari, numerati e marchiati da 00/40, si esprime attraverso diversi elementi in cui i materiali, la maestria della lavorazione e il design fanno da fil rouge. Ogni tavolo è composto da un piano di marmo Arabescato Corchia e da un esclusivo basamento in noce di canaletto con tre traverse -una a terra e due sotto piano. Il marmo Arabescato, una particolare declinazione di bianco di Carrara caratterizzata da una nuvolatura tondeggiante, a "ovulo", è stato estratto da un unico blocco dalla Cava di Monte Corchia e si distingue per la presenza di venature grigio scure, gli "arabeschi".

La finitura "Moonface"

Anche in questo caso, come nei grandi progetti di architettura di cui è protagonista a fianco dei più importanti studi internazionali di progettazione, Savema ha messo in campo la propria sensibilità ed esperienza nella selezione del materiale per garantire la presenza importante e omogenea di venature, segno dell'eleganza e del pregio di questo marmo. A sottolineare la preziosità della collezione interviene anche l'effetto rugoso e tridimensionale del piano ottenuto con la finitura speciale "Moonface" che rimanda alla superficie primordiale della pietra. Per raggiungere tale risultato vengono utilizzate particolari spazzole abrasive che scavano la superficie in maniera casuale e che, in base alla durezza della materia, creano differenti textures. Questo processo permette di creare superfici mai seriali, dando vita a pezzi unici.

Un design esclusivo

Il tavolo Bolero Limited Edition si presenta anche come elemento esclusivo del living grazie al design del piano: un poligono irregolare allungato con 12 lati, di importanti dimensioni (tre metri per uno), concepito per sviluppare una forma sfaccettata, quasi ovale. La sua bellezza è ben espressa dal mutare dell'inclinazione del bordo per ogni lato del tavolo in base ad una logica simmetrica. Il risultato è un perfetto gioco di falde che si intersecano, ricreando il naturale effetto dello scalpello sulla pietra. Tutti gli elementi che compongono il progetto concorrono a riprodurre fedelmente la forza della materia del marmo creando un impatto visivo e tattile forte, dal sapore primordiale. Con questo progetto l'azienda conferma il proprio ruolo di partner competente anche nei progetti di Interior.